Destinatari e obiettivi

Il training è rivolto a chiunque abbia interesse ad approfondire l’approccio mindfulness, l’integrazione tra corpo e mente e lo sviluppo delle qualità altruistiche nei propri contesti di vita.

È quello di offrire strumenti per apprendere a coltivare e sviluppare gli stati mentali che sono alla base dell’equilibrio emotivo, della salute psicofisica e della felicità.
Questi stati mentali prendono il nome di consapevolezza, compassione, gioia, benevolenzaequanimità  e calma interiore.
Nelle tradizioni spirituali e nella moderna psicologia il training alla mindfulness è un metodo per prendersi cura, in una logica di integrazione, del corpo e della mente, per riconoscere le emozioni e saperle gestire, per ridurre lo stress e per affrontare efficacemente le sfide della vita quotidiana.
In ambito psicologico è comprovata la sua efficacia nel trattamento ad esempio dei disturbi psicosomatici, dei disturbi d’ansia e della depressione.
Formarsi alla mindfulness e alla compassione vuol dire sviluppare gradualmente un modo d’essere, un’attitudine costruttiva e altruistica, che comprende una matura capacità di prendersi cura di sé e di relazionarsi agli altri in modo empatico ed anche assertivo.
In tal senso le competenze acquisite nel percorso MCE possono essere efficacemente utilizzate nei diversi ambiti della vita.

Risultati ottenibili attraverso il percorso MCE

I benefici del percorso MCE sono lo sviluppo della consapevolezza che ci permette di trovare una via di uscita e di libertà nei momenti in cui cadiamo sotto il sequestro della nostra stessa mente e lo sviluppo di un’attitudine positiva, attenta e compassionevole nei confronti di sé e degli altri che ci permette di sentirci in pace e armonia nella vita. In sintesi possiamo ottenere la capacita di stare a nostro agio in qualunque circostanza della vita, bella o brutta che sia.
Ulteriori benefici si hanno a livello della consapevolezza del corpo e della mente, in termini di migliore di capacità di generare rilassamento e pace mentale, di capacità di gestione delle emozioni, di sviluppo di equilibrio e forza interiore per far fronte alle  situazioni stressanti.

I partecipanti avranno l’opportunità di apprendere pratiche per:

  • rilassare la mente e il corpo
  • stabilizzare la consapevolezza e coltivare un’attitudine aperta, non giudicante e centrata sul presente
  • affinare la capacità di sentire e riconoscere le dinamiche tra le emozioni e il pensiero, per una gestione ottimale del proprio mondo emotivo e cognitivo
  • aumentare la capacità di essere centrati di fronte ai diversi eventi della vita
  • padroneggiare le situazioni di stress
  • sviluppare la saggezza del cuore, coltivando condizioni interiori nutrite dall’equilibrio, dalla benevolenza,  dalla compassione e dalla gioia altruistica,
  • equilibrare il rapporto tra compassione, apertura all’altro e attenzione a se stessi
  • trovare strumenti per portare nella vita quotidiana e nel lavoro le capacità intuitive, la saggezza del cuore e l’intelligenza spirituale

Lascia un commento